GIULIANOVA – Operazione contro la criminalità nei giorni scorsi.

I militari della Stazione Carabinieri di Giulianova sono riusciti a rintracciare un rom cinquantaseienne, arrestandolo e trasferendolo nel carcere di Teramo, poiché gravato da una sentenza di condanna a tre anni e mezzo emessa dal Tribunale di Pesaro per il reato di furto aggravato. 

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 400 volte, 1 oggi)