SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Parte al Centro “Primavera” il progetto di Social Dance e Danzamovimentoterapia. Il progetto si svolge presso il Centro Primavera ed il primo dei sei incontri previsti ci sarà lunedì 22 gennaio alle 16.30 a cura della Cooperativa “A Piccoli Passi”.

Il progetto di Social Dance e di Danzamovimentoterapia può sostenere la persona nell’inventare la propria vecchiaia e può essere una risposta alla ricerca del benessere e di una migliore qualità della vita per la persona anziana. Questo attraverso l’utilizzo di metodologie attive quali, ad esempio, la danza etnica, le tecniche grafico-pittoriche, la produzione artistica, lo stimolo sensoriale e la condivisione di gruppo. Obiettivi del progetto sono quelli di sostenere i valori esistenziali della persona in età adulta avanzata:

  • Rivedere e comprendere la totalità della propria Storia Personale
  • Saperla confezionare come un Dono (saper essere testimoni di Umanità e Saggezza per le generazioni future)
  • Accettare e gestire i cambiamenti psico-fisici
  • Permettersi nuovi spazi di Creatività (dipingere, suonare, danzare..)
Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 109 volte, 1 oggi)