GROTTAMMARE – Al via la tredicesima edizione di Commedie Nostre, prestigiosa rassegna di teatro amatoriale nel centro Italiana.

Taglio ufficiale del nastro sabato 20 gennaio alle ore 21,15 al Kursaal, con la partecipazione della prima compagnia dialettale in gara per il trofeo Grottammare Mask.

Il debutto sarà affidato alla città di Martinsicuro, grazie al gruppo teatrale “La Lanterna di Diogene”, tra i massimi esponenti del vernacolo abruzzese.

Questi gli attori che si esibiranno in scena con lo spettacolo “Parcheggio a Pagamento”: Enrica Costa, Rita Cocivera, Andrea Evangelista, Dalia Consorti, Giancarlo Micozzi, Sandro Ventresca e Patrizia Cava.

Un gran classico della commedia brillante italiana, ideata in due atti dal celebre autore Italo Conti ed arrangiata da Fabrizio Testasecca e Giancarlo Micozzi.

Una rassegna Commedie Nostre, nata nel 2006 da una felice intuizione del Sindaco Enrico Piergallini, portata avanti negli anni in maniera attenta e sostenibile dalla storica Associazione Lido degli Aranci, team  composto dai seguenti grottammaresi: Assenti Valter, Bruni Rosina, Concetti Giuseppe, Massacci Elisabetta, Mignini Ruggero, Luciani Tullio, Scartozzi Luigi, Stigliano Carmela Lucia,Tavoletti Floriano e Troli Maurizio.

Lo spettacolo sarà introdotto dall’associato Cameli Giuseppe, che insieme al presidente Ciarrocchi Alessandro esprime profondo entusiasmo per il debutto 2018: “Da gennaio a marzo la Città di Grottammare sarà capoluogo del teatro amatoriale. Ben 111 attori saranno protagonisti di questa edizione, a suon di dialetto ed irresistibili sketch  teatrali si contenderanno il premio Grottammare Mask, vero master dell’amatorialità teatrale. Ringraziamo l’amministrazione comunale di Grottammare per la vicinanza al progetto artistico ed invitiamo l’intera cittadinanza ad essere il dodicesimo uomo in campo al teatro Kursaal”.

Gli ultimi biglietti (soli 6 euro per ogni spettacolo) ed abbonamenti (special price 35 euro per ben 8 appuntamenti)  sono disponibili presso la Merceria Il Cigno di Grottammare: info line 3475406630.

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 294 volte, 1 oggi)