GROTTAMMARE – Le associazioni non ancora iscritte nell’Albo comunale delle Associazioni possono farlo entro il 31 gennaio. La stessa scadenza vale per confermare l’adesione da parte di quelle già iscritte, ai fini della revisione annuale dell’Albo.

L’Albo Comunale delle Associazioni è stato istituito dal consiglio comunale nell’aprile 2017, con lo scopo di promuovere e coordinare l’attività dell’associazionismo nell’ambito del territorio comunale.

L’Albo ed il regolamento che ad esso fa riferimento disciplinano i rapporti tra l’amministrazione comunale e le associazioni senza fini di lucro ed in particolare riguardano l’iscrizione, la cancellazione e l’aggiornamento delle associazioni, le attività propositive e consultive e le altre forme di partecipazione delle associazioni, nonché i sostegni che l’Amministrazione pone in essere nei loro confronti.

L’Albo ordina le associazioni iscritte in sei elenchi: Culturale (valorizzazione della cultura e patrimonio storico ed artistico, educazione permanente, animazione ricreativa); Sociale (assistenza sociale e sanitaria, impegno civile, tutela e promozione dei diritti umani, cooperazione internazionale, intercultura);  Sportiva (attività, promozione ed animazione sportiva); Turistica (promozione turistica, iniziative folcloristiche, feste rionali);  Ambientale (tutela e valorizzazione del patrimonio ambientale); Agroalimentare (tutela del patrimonio enogastronomico). Possono far parte dell’Albo tutte le associazioni che operano sul territorio comunale.

La gestione dell’Albo delle Associazioni è di competenza dell’Area cui afferisce il Servizio Cultura, Turismo e Sport che, sulla base del Regolamento istitutivo, in questi giorni ha invitato le associazioni a confermare l’iscrizione effettuata nel 2017 e presentare eventuali aggiornamenti ai propri statuti ai fini della revisione annuale dell’Albo.

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 112 volte, 1 oggi)