GROTTAMMARE – Esattamente come 5 mesi fa.

A Grottammare si è ripetuto, nuovamente ai danni dell’Happy Car, un episodio criminale: i ladri hanno agito nella stessa modalità compiuta il 2 agosto.

Hanno praticato la “tecnica del foro” per penetrare all’interno e hanno razziato circa 200 cellulari. Il valore del bottino trafugato è ancora in fase di stima ma la cifra sarà elevata, basti pensare che in estate (allora 300 i telefoni rubati) fu di 200 mila euro.

Ad indagare sulla vicenda i carabinieri di San Benedetto e Grottammare.

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.021 volte, 1 oggi)