SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Aumentare la pratica dell’atletica nelle scuole per educare i ragazzi all’attività sportiva ma anche per favorire l’integrazione degli alunni disabili e aggiornare le competenze dei docenti di scienze motorie e sportive.

Sono gli obiettivi del corso di formazione promosso dall’Ufficio scolastico regionale per le Marche, in collaborazione con il Comitato regionale FIDAL Marche, dedicato ai docenti di scuola secondaria di I e II grado. Le lezioni, divise in 5 moduli, per una durata complessiva di 16 ore, si svolgeranno, per gli ambiti territoriali di Ascoli Piceno-Fermo, all’ITC Capriotti e al Campo di Atletica di San Benedetto del Tronto. Il corso sarà tenuto dai professori Ermenegildo Baldini, Francesco Butteri, Robertais Del Moro, Mauro Ficerai e Nicola Silvaggi, in collaborazione con la scuola Polo per la formazione dell’ISC De Carolis” di Acquaviva Picena.

Le iscrizioni andranno presentate entro il 10 gennaio 2018. I professori a tempo indeterminato potranno farlo attraverso la piattaforma di formazione Sofia, mentre quelli a tempo determinato dovranno inviare una mail all’indirizzo direzione-marche@istruzione.it oppure serafina.olmo@istruzione.it .

Primo appuntamento il 16 gennaio dalle ore 15 alle ore 18, dal titolo “Tecnica e didattica dei salti”. Gli altri argomenti previsti: “Tecnica e didattica della corsa veloce e degli ostacoli” , “Tecnica e didattica dei lanci”, “Tecnica e didattica della corsa di resistenza e della marcia”, “La disabilità verso nuove sfide e confini” , “ Un gesto complesso: il cambio nella staffetta”.

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 355 volte, 1 oggi)