SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Dopo l’election day del 17 dicembre sono diversi i quartieri che hanno eletto i loro nuovi presidenti, che, per il nuovo regolamento devono essere nominati all’interno del direttivo eletto alle urne dai cittadini.

Oltre ai tre presidenti che si sono imposti a Porto D’Ascoli (Amante a Pda Centro, Romano e Alessandrini per Agraria e Sentina), ieri è stata una giornata decisiva anche per l’elezione del nuovo presidente del Quartiere Marina Centro. La nuova carica va a Mery Micucci.

Nonostante il regolamento ponga una scadenza al 6 di gennaio per la nomina dei nuovi presidenti, sono ancora parecchi i comitati che devono ancora trovare la loro guida. Le nuove regole varate dal consiglio comunale a gennaio pongono infatti una “dead line” non oltre i 20 giorni dall’election day. Il periodo scelto per le consultazioni e le riunioni, però, proprio sotto le feste di Natale, ha complicato un po’ i piani e molti comitati si riuniranno solo dopo la Befana. Tra questi Albula Centro. che dovrebbe convocare il suo direttivo martedì 9 gennaio mentre il giorno prima toccherà al quartiere Salaria nominare il suo nuovo presidente. Sempre nella stessa settimana anche il quartiere Mare, un altro di quelli che mancano all’appello, si riunirà. Anche se ancora non c’è una data fissata.

 

 

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 308 volte, 1 oggi)