MARTINSICURO – Le festività natalizie si concluderanno a Martinsicuro e Villa Rosa con il “Borgo Segreto della Befana” iniziativa organizzata dall’Assessorato alla Cultura e Recupero dei Beni Culturali del Comune di Martinsicuro che, dal 4 al 6 gennaio, offrirà spettacoli, giochi ed animazione per i più piccoli.

Si comincia giovedì 4 gennaio in piazza Giovanni XXIII a Villa Rosa dove, a partire dalle ore 16, arriveranno le aiutanti della Befana ed i dispettosi krampus di Daniele Di Massimantonio. Invece a Martinsicuro, negli splendidi spazi della Torre Carlo V°, a partire dalle ore 15.30 si svolgerà il 1° Torneo di Yu-Gi-Oh, gioco di carte giapponese molto diffuso anche in Italia, che vedrà sfidarsi le categorie junior 8-11 anni e senior 12-18 anni.

Venerdì 5 gennaio tornerà ancora una volta protagonista la Torre Carlo V° dove, dalle 15:30 alle 20, sarà allestito il “Borgo Segreto della Befana” con l’Ufficio Postale della Befana, il calderone delle magie, la sala delle trasformazioni e quella delle magie, la luna e le stelle, leggende ed altre storie sulla Befana e, per finire, streghette e krampus. In caso di maltempo l’iniziativa si svolgerà lo stesso presso la Torre. Infine sabato 6 gennaio, in piazza Cavour a Martinsicuro organizzato dai consiglieri delegati al commercio e alle politiche giovanili, si svolgerà dalle ore 8 alle 20 il mercatino dell’Epifania mentre dalle ore 15 arriverà la Befana in piazza con animazione e tante sorprese.

“Con il Borgo Segreto della Befana concludiamo in bellezza queste festività natalizie che hanno visto Martinsicuro e Villa Rosa animarsi con numerosi eventi per grandi e piccini” dichiarano il sindaco di Martinsicuro, Massimo Vagnoni, il Vice-Sindaco ed Assessore alla Cultura, Pinuccia Camaioni, il Consigliere delegato al Commercio, Riccardo Fedeli ed il Consigliere delegato allo Sport, Alessandro Casmirri. “Ancora una volta ci teniamo a ringraziare, di vero cuore, quanti in questi giorni di festa hanno lavorato per rendere possibili questi eventi ed invitiamo i nostri concittadini e quanti vivono nei territori limitrofi a partecipare a quest’ultimo evento natalizio per concludere in bellezza queste feste”.

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 468 volte, 1 oggi)