SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Inizia il countdown in vista della sfida di stasera, sentitissima, fra Samb e Fermana. I rossoblu vogliono riscattare la beffa di settembre, quando a causa di un black-out allo stadio “Recchioni” hanno dovuto giocare la gara di andata in due “puntate”, e in entrambe la sceneggiatura ha riservato un finale amaro per la Samb. Ezio Capuano, che ha messo sotto i suoi anche sotto le feste, “rubando” praticamente il Natale (neanche fosse il “Grinch”) alla squadra, sembra determinatissimo anche se ha qualche problema di formazione, specialmente in difesa. Senza Patti (problema muscolare al Soleo) e Miceli (squalificato) la linea a tre sarà per forza di cose integrata dai due giovani Mattia e Di Pasquale che sosterranno la “colonna” Conson. In porta dovrebbe rientrare Vincenzo Aridità.

Per quanto riguarda il centrocampo, invece, nonostante il mister abbia mischiato le carte in settimana, pare scontato uno schieramento a cinque. Anche perché difficilmente Capuano andrà a togliere uomini in mezzo con una difesa che lascia qualche incognita. E allora ci sarà probabilmente spazio per Bove, Bacinovic e Gelonese con i soliti Rapisarda e Tomi sugli esterni. Davanti molto potrebbe dipendere dal campo. In caso di condizioni difficili, ormai un leitmotiv delle ultime in casa, è probabile l’innesto del 4×4 con Miracoli sostenuto da uno fra Esposito e Di Massimo. Più complicato, forse, vedere dall’inizio entrambi i “piccoletti” in attacco.

E se Capuano è pensieroso, a Destro le cose non vanno meglio. Anzi. Senza gli infortunati Gennari, Iotti, D’Angelo e il chiacchierato Sperotto, il mister canarino deve fare a meno anche dello squalificato Comotto, andando incontro a scelte di formazione quasi obbligate. In difesa dovrebbe giocare Benassi accanto ad un Urbinati adattato centrale per permettere l’allargamento a terzino di Manè. Un altro “adattato” a sinistra potrebbe essere Misin, in grado di fare sia l’esterno mancino nel 4-4-2 che il terzino (con quest’ultima ipotesi uno fra Benassi e Urbinati resterebbe in panca). Il resto dell’undici fermano sembra scontato con Doninelli e Grieco in mezzo e l’osservato speciale della tifoseria rossoblu Petrucci in posizione di ala destra. Davanti la coppia Lupoli-Sansovini.

 

Le probabili formazioni:

 

Samb (3-5-2) All.: Ezio Capuano

Aridità

Mattia Conson Di Pasquale

Rapisarda Bove Bacinovic Gelonese Tomi

Di Massimo(Esposito) Miracoli

 

Lupoli Sansovini

Misin Grieco Doninelli Petrucci

 Manè Urbinati Benassi Clemente

Valentini

Fermana (4-4-2) All.: Flavio Destro

 

 

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.128 volte, 1 oggi)