PORTO SANT’ELPIDIO – Linea ferroviaria adriatica interrotta su entrambi i binari poco dopo mezzogiorno per un investimento, a quanto sembra mortale (vittima un 40enne senza fissa dimora), all’altezza di Porto Sant’Elpidio.

Il treno Frecciabianca 8803 Milano-Lecce, con 450 passeggeri a bordo, ha urtato una persona che ha attraversato improvvisamente i binari forse nel tentativo di togliersi la vita.

Trenitalia sta organizzando dei bus sostituivi tra Civitanova Marche e Porto San Giorgio per supplire quantomeno al traffico regionale bloccato.

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.311 volte, 1 oggi)