PORTO SAN GIORGIO – Un’autocorriera della linea Flixbus, con 40 passeggeri a bordo, ha tamponato stamani, 27 dicembre lungo l’A14, poco dopo il casello di Porto San Giorgio in direzione sud, una Opel Mokka con quattro persone a bordo, fra cui una bimba di un anno. La piccola era assicurata al seggiolino e per fortuna è rimasta illesa, anche se è stata condotta al pronto soccorso per accertamenti.

Nell’urto, l’auto, condotta da un 61enne della provincia di Roma, è stata sbalzata in un canale di raccolta delle acque piovane: gli occupanti della vettura hanno riportato lesioni non gravi, contuso uno dei passeggeri del pullman.

Sul posto sono intervenute pattuglie della Polizia stradale di Porto san Giorgio e personale di Autostrade per l’Italia. Il traffico ha subito piccoli rallentamenti.

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 743 volte, 1 oggi)