GROTTAMMARE – Si è chiuso con la classica Cena degli auguri all’hotel Parco dei Principi di Grottammare un 2017 fantastico per il Circolo Tennis Maggioni.

Tanti agli obiettivi raggiunti a cominciare dalla storica promozione in serie B, ottenuta con ragazzi del Circolo e marchigiani come Cocciò, Attrice, Giorgini, Gabrielli, Battista e Grossi.

A livello giovanile il Maggioni ha piazzato tre squadre in finale regionale con l’Under 12 maschile e femminile, l’Under 16 femminile e la vittoria dell’Under 16 maschile. Anche individualmente spiccano le vittorie e le finali nei macroarea di Carlotta Gabrielli, Cristina Valentini e Davide Grossi.

Il torneo internazionale  si è rivelato una conferma con un successo sempre maggiore di pubblico e con il sogno neanche tanto proibito di elevare ancora il montepremi, qualora ci fosse l’appoggio ulteriore delle componenti istituzionali.

Ma il 2017 è stato anche l’anno del paddle: partito come una scommessa il successo travolgente di questo nuovo sport che sta facendo riflettere il circolo sulla necessità di un secondo secondo campo che consentirebbe di allargare il movimento con tornei e  scuola paddle.

“Il vero obiettivo per il 2018 sarà il bando per l’assegnazione dell’area con la relativa struttura nuova sul campo centrale: per continuare a crescere non si può più aspettare” fa sapere il Circolo.

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 378 volte, 1 oggi)