GROTTAMMARE – Una sala strapiena e un pubblico sempre nuovo hanno accolto i primi 2 appuntamenti di “Questo non è un circolo per anziani”, la nuova iniziativa patrocinata dall’Assessorato alle Politiche Giovanili nell’ambito del progetto “Grottammare – Città (anche) dei Fumetti”.

Dopo Alessandro Baronciani e Ratigher, a chiudere la fortunata rassegna dedicata al fumetto d’autore, non poteva che essere proprio lui che l’ha ideata, Michael Rocchetti. Il fumettista grottamarese continua a mietere successi in tutta Italia e a spopolare sul web con Gli Scarabocchi di Maicol&Mirco, i portavoce 2 in 1 del nostro “dramma quotidiano”, la cui mission è nota: “Dal 2012 ragioniamo al posto vostro”. FINE.

Sabato 23 dicembre alle 18, presso il Centro Sociale Anziani “Camillo Fulgenzi” (Via Ischia 346 (SS 16) – Grottammare), presenterà Groucho, uno speciale di Dylan Dog contenuto nell’albo Papà sto male, versione scarabocchiata e strappalacrime del noto assistente dell’indagatore dell’incubo.

La serata sarà introdotta da Andrea Fazzini e allietata dall’AperiVegan di Ricette del Cavolo.

Ingresso gratuito.

MAICOL&MIRCO, al secolo Michael Rocchetti, sono gli autori de Gli Scarabocchi. Un dramma quotidiano che trovate su Facebook (la loro pagina ha più di 110.000 followers). Sono usciti vari libri legati a “Gli Scarabocchi di Maicol&Mirco”, l’ultimo dei quali Il papà di Dio (Bao Publishing, gennaio 2017). Di recente hanno realizzato anche un libro per bambini, Palla rossa e palla blu (Bao Publishing, giugno 2016). Pubblicano regolarmente per Smemoranda e Linus. Nel 2009 hanno dato alle stampe per Coconino Press il primo graphic-novel rosa al mondo, Hanchi Pinchi e Panchi. Nell’ultima edizione del Lucca Comics hanno presentato il loro Groucho, uno speciale di Dylan Dog uscito per la Sergio Bonelli Editore. Il titolo dell’albo è Papà sto male, versione scarabocchiata e strappalacrime del noto assistente dell’indagatore dell’incubo.

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 210 volte, 1 oggi)