ACQUAVIVA PICENA – Sabato 16 dicembre al palazzetto di Acquaviva Picena con inizio alle ore 16.30, si svolgerà la seconda edizione della Festa dello sport, organizzata dall’amministrazione comunale in collaborazione con le associazioni sportive cittadine.

Sono tante le realtà locali che si esibiranno, iniziando dai ciclisti del G.S Acquaviva del presidente Giancarlo Amabili che scenderanno sul parquet con le biciclette, la scuola di danza La Koreutica dell’insegnante Maria Luigia Neroni con l’esibizione di tutte le sue allieve, la società di pattinaggio Diavoli Verde Rosa di Ivan Bovara, la scuola calcio Acquaviva del responsabile Luigi Neroni con i ragazzi delle categorie piccoli amici, pulcini ed esordienti guidati dai tecnici Andrea Cameli e Gianluigi Marinangeli, l’Acquaviva calcio del presidente Luigi Capretti, il Bfit dell’insegnante Barbara Riga con le sue allieve, Giovanni Fausti con la sua associazione Shiseikan Europe di Daito Ryu, antica arte marziale giapponese, Sponsalia del presidente Nello Gaetani con la dimostrazione di giochi storici.

Ma ci sarà anche la Sambenedettese calcio femminile, che disputa le partite casalinghe dell’attuale campionato di serie C al Comunale di Acquaviva, la U.S Acli per la continua collaborazione con il progetto “Camminata in salute”, la Running Riviera Delle Palme, l’associazione di formazione Salvamento di San Benedetto Centro di formazione Delle Palme di Gianluigi Marinangeli e tante altre sorprese.

Fanno parte della festa dello sport anche Katia De Cesare della Pippi animazione che allieterà il pomeriggio di bambini e bambine, la musica e la voce di Paolo Rossetti e Radio R9 con Carlo Di Giovanni. Presenta Sandro Benigni, madrina sarà l’acquavivana Ilaria Pallotti (Miss Marche Sport) che si esibirà nella sua disciplina: la ginnastica artistica.  L’olimpionica Valentina Vezzali non potrà essere della festa per un impegno improrogabile, ma oltre ad aver promesso di essere presente ad Acquaviva in un’altra occasione sportiva, rivolgerà un saluto a tutti gli atleti e ai loro istruttori in diretta telefonica.

«Grazie alla donazione della Lisciani giochi – afferma con entusiasmo il vice sindaco e assessore allo sport Luca Balletta – avremo la possibilità di accontentare i bambini e bambine con giochi consegnati da Babbo Natale. Prima delle esibizioni ci sarà la Benedizione dello sportivo, mentre alla fine non mancherà un brindisi di auguri offerto dalla Pro Loco oltre alla consegna dei riconoscimenti alle associazioni sportive. Esprimo la mia soddisfazione per questo evento organizzato con la collaborazione delle associazioni sportive che ringrazio per aver contribuito allo svolgimento di questa bella iniziativa che mette in mostra le nostre realtà che tanto fanno per la crescita dello sport di Acquaviva e per i nostri ragazzi e ragazze. Ringrazio anche Ilaria Pallotti e sono molto felice perché queste giornate sono importanti perché lo sport oltre a essere importantissimo per il fisico e la salute, è un insegnamento di vita e un modo per socializzare. Colgo infine l’occasione per augurare a tutti buone feste».

Il Sindaco Pierpaolo Rosetti e tutta l’amministrazione sono entusiasti di questa giornata perché credono molto nello sport e continueranno a essere vicina a tutte le associazioni sportive di Acquaviva Picena e invitano tutta la cittadinanza a partecipare.

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 139 volte, 1 oggi)