SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Un momento dedicato allo sport, ma anche e soprattutto all’amicizia, e alla possibilità di divertirsi insieme. Domenica 17 dicembre, presso il Palasport “Bernardo Speca”, le associazioni sportive dilettantistiche di San Benedetto si riuniranno per un pomeriggio di esibizioni e riconoscimenti.

Calcio, pallavolo, tennis, rugby, pugilato, pattinaggio e tante altre discipline saranno praticate da giovani atleti locali, in un incontro conoscitivo che mostrerà la dedizione ed il livello delle ASD di San Benedetto.

Durante la conferenza di presentazione, svoltasi giovedì 14 dicembre, i responsabili dell’evento hanno espresso i loro ringraziamenti ad Emidio Di Gaspare, Ilenia Virgili, Filippo Del Zompo e Catia Talamonti, per il contributo organizzativo dato.

La Festa dello Sport ha ormai raggiunto la sua 25° edizione, e per l’occasione propone un’interessante novità; l’Assessore Emanuela Carboni ha infatti anticipato che da quest’anno saranno presenti nel Palasport due nuovi ospiti: si tratta degli addetti dei centri socio educativi CEDISER e Per Mano, che esporranno i manufatti creati dai loro utenti. I suddetti lavori saranno venduti per beneficenza nel corso del pomeriggio.

L’incontro inizierà alle ore 14.30, con dimostrazioni di varie attività sportive. E’ prevista la partecipazione, in qualità di ospite speciale, di Miss Sport Marche Ilaria Pallotti. Alle ore 17, dopo il saluto alle autorità, saranno poi assegnati riconoscimenti agli atleti sambenedettesi che si sono distinti nel panorama sportivo, a livello nazionale ed internazionale. I premi sono divisi tra la categoria “junior”, fino a venticinque anni, e “master”, dai venticinque anni in poi.

Tra gli atleti più promettenti vanno menzionati Kevin Bovara, pattinatore artistico presso la società Diavoli Verde Rosa, e la giovanissima Rebecca Orsetti, per gli eccellenti risultati conseguiti nell’O’Pen Bic. Notevoli anche i nuotatori dell’associazione Cavalluccio Marino, che hanno ottenuto numerosi riconoscimenti nazionali nel nuoto paralimpico.

La lista dei campioni da premiare è lunga e diversificata, con discipline che vanno dalla ginnastica artistica al canottaggio.

L’evento terminerà alle ore 19. L’ingresso è libero.

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 288 volte, 1 oggi)