FERMO – In apertura della tredicesima Giornata delle Marche, al Teatro dell’Aquila di Fermo, dedicata a “Le Marche, l’Italia, L’Europa, uniti e solidali nel tempo del cambiamento“, il giornalista del TG Uno, Marco Frittella, conduttore della serata, ha letto il messaggio che il presidente del Consiglio dei Ministri, Paolo Gentiloni ha voluto far giungere alla comunità marchigiana.

“Che vi giunga il mio incoraggiamento e saluto per questa significativa cerimonia. La Giornata delle Marche oltre celebrare la storia di una regione ricca di arte e tradizioni, rappresenta una grande opportunità per consolidare il senso di appartenenza della comunità che da sempre trova forza e unità nelle sue tante pluralità territoriali. L’incontro di oggi è anche occasione importante per ricordare lo straordinario impegno di solidarietà e generosità che ha visto protagonisti la popolazione marchigiana, l’Italia e l’Europa nei difficili giorni del sisma. Per superare tutti insieme l’enorme ferita inferta dal terremoto, è necessario sempre più, proseguire quel percorso di collaborazione tra le istituzioni iniziato nella fase della ricostruzione. Auguro buon lavoro in questa ricorrenza per celebrare un territorio da sempre a me molto caro.”

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 102 volte, 1 oggi)