FERMO – È andato alla Lega dl Filo d’Oro il Premio speciale del presidente che, annualmente, viene assegnato in occasione della Giornata delle Marche, nel corso della quale è conferito anche il Picchio d’Oro.

La scultura, ideata e realizzata dallo scultore Renzo Romagnoli di Castelfidardo (che ha creato il Picchio 2017), è stata consegnata dal presidente della Regione, Luca Ceriscioli, al presidente Francesco Marchesi e al segretario generale del Filo d’Oro Rossano Bartoli, al Teatro dell’Aquila di Fermo.

La motivazione richiama “i cinquant’anni di impegno a favore delle persone sordo cieche e pluriminorate psicosensoriali espresso attraverso l’attività del Centro di riabilitazione di Osimo, punto di riferimento a livello nazionale e la presenza in otto regioni con strutture residenziali e servizi territoriali”. Un “particolare apprezzamento” riguarda la realizzazione del nuovo Centro nazionale, di cui il primo lotto è stato inaugurato, sempre a Osimo, il primo dicembre scorso, alla presenta della presidente della Camera, Laura Boldrini: “Potrà garantire un servizio sempre più valido per migliorare le condizioni di vita di persone con queste gravi disabilità”.

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 94 volte, 1 oggi)