SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Nonostante la perturbazione fredda abbia interessato fortemente le Marche a partire dalla giornata di sabato 9 dicembre, il maltempo non ha impedito lo svolgimento delle “fochere”, i tradizionali falò che secondo la tradizione vengono accesi nella sera del 9 dicembre per illuminare il cammino della casa della Madonna di Loreto, trasportata dagli angeli dalla Palestina.

 

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 811 volte, 1 oggi)