SAN BENEDETTO DEL TRONTO – C’è anche un po’ di Samb in “C Siamo”, speciale di RaiSport dedicato alla Serie C e che fa da preludio al monday night che vede contrapposte il Padova e la Fermana.

Ospite degli studi di Roma è l’ex allenatore della Samb Francesco Moriero, introdotto dal presentatore con una clip che ne ripercorre, attraverso i gol e le azioni migliori, la carriera da calciatore con l’Inter e la Nazionale in particolare. Al tecnico leccese viene subito imbeccata una dichiarazione sulla Samb, da cui è stato esonerato meno di un mese fa. “Sto bene” esordisce Moriero “il calcio è fatto anche di situazioni che non si ritengono giuste (ovvio riferimento al suo addio alla Samb n.d.r.) ma in ogni caso ringrazio il presidente Franco Fedeli per avermi dato l’opportunità di allenare una squadra importante come la Sambenedettese”.

Al mister viene poi  mostrato il dato sugli allenatori esonerati o dimissionari dell’intera terza serie dall’inizio della stagione, che conta ben 18 addii in panchina finora, prima del giro di boa. “Quando le cose non vanno bene è giusto che a pagare siano gli allenatori” commenta “ma bisogna capire anche quali sono gli obiettivi stagionali (chiosa il mister con un altro diretto rimando alla sua ultima avventura). La Samb ha giovani molto importanti ma capita di essere messi i discussione dopo qualche risultato negativo. Resto convinto che abbia una rosa per fare bene.”

Moriero poi interloquisce in diretta dall’Euganeo con Pierpaolo Bisoli (“ricordo sempre a tutti che la sfida contro la Samb è una di quelle che poteva finire in pareggio e che siamo stati fortunati a vincere” ha modo di dire il tecnico bolognese) e con Flavio Destro, i due mister impegnati in campo stasera, che ha incontrato entrambi e da cui è stato battuto.

Collegato con lo studio, infine, anche Emanuele Berrettoni, attaccante del Pordenone che torna sulla sfida di sabato al Riviera fra rossoblu e ramarri: “E’ stata una partita dura, maschia ma anche bella nonostante le condizioni del campo, uno spettacolo per il pubblico”.

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.625 volte, 6 oggi)