SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Criminalità in azione, in pieno giorno, in Riviera.

Nella tarda mattinata del 27 novembre una tabaccheria è stata rapinata nel quartiere Agraria di Porto d’Ascoli, in via Val Tiberina.

Un uomo, incappucciato e armato di pistola, si è fatto consegnare i soldi dell’incasso (in fase di stima il bottino trafugato) dalla titolare. Immediatamente si è dato alla fuga. La proprietaria ha allertato le Forze dell’Ordine, comprensibilmente è rimasta sconvolta dall’accaduto.

Sono in corso indagini per risalire al responsabile ma anche eventuali complici. Il ladro, infatti, potrebbe essere fuggito a bordo di un’auto condotta da qualche altra persona.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.597 volte, 1 oggi)