SANT’ELPIDIO A MARE – Nel corso della notte a Sant’Elpidio a Mare, i militari della locale Stazione, Comandata dal Luogotenente Serafino Dell’Avvocato, supportati dalla Compagnia Carabinieri di Fermo, hanno tratto in arresto un 47enne del luogo noto alle forze dell’ordine, per tentata rapina, lesioni aggravate, resistenza e minaccia a pubblico Ufficiale e danneggiamento aggravato.

L’uomo, in stato di alterazione psicofisica, all’interno di un locale in pieno centro cittadino, tentava di rapinare un 80enne del posto che, dopo un’iniziale reazione veniva percosso violentemente, perfino con uno sgabello. L’immediato intervento dei Carabinieri con più pattuglie, allertati al 112, ha consentito di bloccare e arrestare in flagranza di reato l’esagitato che ha opposto decisa resistenza fisica verso i militari e i mezzi dell’Arma.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 672 volte, 1 oggi)