CUPRA MARITTIMA – Sabato 25 novembre, in piazza Possenti, dalle ore 10.30 alle ore 12.30, è in programma una manifestazione per celebrare la Giornata Mondiale contro la violenza sulle donne.

Per l’occasione scende in piazza il Meetup Amici di Beppe Grillo con l’obiettivo di sensibilizzare i cittadini sugli orrori che ogni giorno si consumano nel nostro paese e nel mondo: il femminicidio e la violenza di genere.

La violenza sulle donne è trasversale a tutte le classi sociali e culturali e malgrado i grandi progressi che l’emancipazione femminile ha obiettivamente conseguito negli ultimi decenni, è ancora radicata e presente in molte situazioni quotidiane di possesso e potere, tipiche di una larvata mentalità maschilista.

Il fine ultimo di questa giornata celebrativa è stimolare le Istituzioni a non sottovalutare e sminuire le denunce da parte di tutte quelle donne, vittime dei loro stessi uomini, che trovano il coraggio di opporsi e ribellarsi.

Nessuno deve più girarsi dall’altra parte o continuare a subire maltrattamenti. Ogni vittima rappresenta una sconfitta dell’intera società.

Solo con un impegno culturale costante è possibile modificare delle idee preconcette che relegano spesso la donna ad oggetto di possesso maschile, su cui è legittimo esercitare azioni coercitive fino alle estreme conseguenze.

Solo un piccolo uomo usa violenza sulle donne per sentirsi grande!

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 163 volte, 2 oggi)