GIULIANOVA – Nel fine settimana appena trascorso, i carabinieri della Compagnia di Giulianova hanno svolto un servizio straordinario di controllo del territorio, concentrando nel centro abitato di Roseto degli Abruzzi circa sette pattuglie.

Particolare attenzione è stata rivolta al fenomeno della “movida notturna” con capillari controlli  nelle zone ove insistono esercizi pubblici con maggior affluenza di giovani nelle ore serali/notturne.

Nel corso del servizio, che ha visto impiegati più di dodici militari dell’Arma, sono state denunciate in stato di libertà tre persone: due per guida in stato di ebbrezza alcoolica e una per guida senza patente.

Sono stati controllati, complessivamente, oltre quaranta autoveicoli (due dei quali sequestrati) ed una sessantina di persone. 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 531 volte, 1 oggi)