PORTO SAN GIORGIO – Episodio criminale alle prime ore del 21 novembre.

Una pattuglia della Polizia Autostradale ha notato, sull’A14 vicino Porto San Giorgio, un’auto sfrecciare in direzione nord ad altissima velocità. Insospettiti, gli agenti hanno cominciato a seguire il mezzo e nei pressi di Civitanova i fuggitivi si sono fermati in una piazzola di sosta. Gli occupanti del veicolo in fuga sono scappati attraverso i campi scavalcando la recinzione.

Dalle prime indiscrezioni l’auto è risultata rubata e all’interno c’erano arnesi da scasso. Le Forze dell’Ordine indagano sulla vicenda per risalire alle persone scappate e comprendere il perché.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 418 volte, 1 oggi)