GROTTAMMARE – Il Teatro delle Energie è pronto ad accogliere “Il Giardino dei Ciliegi”, uno dei maggiori lavori teatrali di Anton Čechov, grazie alla maestria dell’Accademia di Teatro di Eugenio Olivieri, in collaborazione con l’associazione culturale “Profili Artistici”.

“E’ un’opera, questa, cui sono particolarmente legato – dichiara Olivieri – avendola interpretata più volte come attore. L’ho studiata sia in Italia sia all’estero, con maestri del calibro di Vasiliev, uno dei maggiori continuatori della scuola di Stanislavskij. Il merito lo voglio ampliare a tutti quei professionisti che hanno lavorato con me per realizzare quest’opera importante: Emanuela Piersimoni, Davide Ripani, Smeralda Straccia, Giuseppe Plebani, Denise Pignotti, Nicolò Tomassini, Andrea Ballanti, Michele Petrocchi, Andres Rivera Garcia, Diletta De Simplicio, Valerio Silverii. Assistente alla Regia: Angelica Marcucci; costumi: Beatrice Alessiani; Scenografia: Francesca Cocci Grifoni; Lightdesigner: Gaia Ferracuti; Collaborazione Scenografica: Martina Tacchetti; Trucco ed Effetti Visivi: Gabriele Di Fiore; Parrucco: Simona Schettino.

Continua Olivieri: “Il primo obiettivo di ogni nostro spettacolo è di trasmettere un’emozione al pubblico. Questo testo è basato su alcuni episodi di vita dello stesso autore, dal risvolto pressoché sociale, io invece ho voluto presentarlo in una veste principalmente introversa e profonda. La famiglia, la casa natale, le proprie radici estirpate, sono i temi che legano tutti i differenti personaggi, come un cordone ombelicale, ad un luogo di cui ormai sono parte integrante. Il nortro impegno è stato quello di regalare 20 biglietti a favore dei meno abbienti, in modo da regalare anche a loro un momento di pura arte”­.

Lo spettacolo è patrocinato dall’Amministrazione di Grottammare, che, grazie alle parole del sindaco Enrico Piergallini, vuol dimostrare come sia stata impegnata in più occasioni ad incrementare la cultura l’arte della sua città: “Siamo contenti di concedere ad Eugenio il nostro favoloso teatro, consapevoli dell’alto livello di professionalità che contraddistingue da sempre i suoi lavori. Siamo ancor più fieri di ospitare un classico di livello come l’opera di Čechov. Dobbiamo poi renderci conto che, una struttura importante come il Teatro delle Energie deve continuare ad essere gestita da enti pubblici. Il teatro è il luogo in cui si svolge quella che definisco politica culturale, per questo motivo ritengo giusto che il Comune conceda gratuitamente queste strutture quando vengono utilizzate per scopi culturali. Il Teatro delle Energie nasce anche per un altro scopo, quello di limitare l’esportazione di tutti quei talenti che offre il nostro territorio, e contribuire così a farlo crescere anche culturalmente”.

Il Giardino dei Ciliegi va in scena il 25 novembre presso il Teatro delle Energie a Grottammare, alle ore 21.

Le prenotazioni per i biglietti sono aperte tramite chat privata sulla Pagina Facebook dell’Accademia di Teatro di Eugenio Olivieri o chiamando il numero 3281481006; è possibile acquistarli la sera stessa all’ingresso del teatro. Prezzo: 10 €

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 731 volte, 1 oggi)