SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La Sambenedettese Basket cade in casa contro la Robur Osimo al termine di una partita comunque ben giocata dai rossoblu.

Dopo un primo periodo di gioco equilibrato nel secondo periodo è arrivato il primo allungo ospite con il primo tempo che si è chiuso sul 35-44. Nel terzo periodo periodo 6 canestri da 3 punti di Osimo potevano chiudere il match ma la Sambenedettese Basket non ha mollato e si è gettata all’assalto nell’ultimo periodo. Negli ultimi 2 minuti la Sambenedettese, nonostante una situazione falli drammatica, ha avuto la possibilità della zampata vincente ma un canestro annullato a Kibildis hanno impedito alla Samb di andare oltre il meno 3. La Sambenedettese è uscita comunque tra gli applausi del numerosissimo pubblico rossoblu.

30 punti per il miglior realizzatore del campionato Kibildis, 18 per l’ottimo Perini. Prossima gara per la Samb domenica 19 novembre sul campo del Falconara Basket.

TABELLINO

SAMBENEDETTESE 74: Roncarolo 8, Quercia, Angellotti NE, Quinzi 2, Guadagno NE, De Luca NE, Di Silvestro 6, Perini 18, Centonza 4, Antonini 6, Piserchia NE, Kibildis 30. All. Romano
OSIMO 82:Bini 31, Breccia 4, Rasicci, Loretani, Mazzieri, Conti 12, Carletti 9, Cardellini 8, Pierucci 2, David 16. All. Marini

Parziali: 17-20 35-44 56-68 74-82

Falli: Sambenedettese 23, Osimo 21

Usciti per 5 falli: Roncarolo, Di Silvestro, Centonza (Samb), Breccia, Loretani (Osimo)

Arbitri: Sperandini e Ficiarà

Spettatori: circa 500

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 221 volte, 1 oggi)