SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Per alcuni l’autunno, con il suo meraviglioso fogliame, è una stagione che apporta un mood emotivo pregno di tristezza, nostalgia, malinconia; per altri invece è la magia più alta che la natura possa esprimere nella sua circolarità. L’autunno è una gioia sommessa!

Da “39 posti cucina & bistrot” si è deciso di festeggiare quest’anima autunnale, narrata da tantissimi poeti e scrittori, celebrando l’inizio della rinascita con un menù decisamente accogliente, caldo e tradizionale, riportando a valle i gusti e i sapori di questa stagione che nella montagna, seppur ferita, si esprimono al meglio.

Amatrice, Arquata, Norcia e molte altre località racchiuse in una esplosione di sapori che faranno rivivere l’atmosfera di una casa rurale.  Un’esperienza da vivere in pochi – solo 39 appunto – ma accolti in locale che esprime un’atmosfera magica ed unica.

La degustazione ha un costo di soli 15 euro e prevede i salumi e i formaggi delle montagne del territorio, i fritti dell’ascolano e del teramano e le verdure della Valle Picena, oltre ad altri piatti gustosi. Il tutto accompagnato con un ottimo vino locale e con l’assaggio dei nostri dolci fatti in casa.

Di seguito una poesia del poeta e scrittore Vincenzo Cardarelli dal titolo “Autunno”:

” Autunno. Già lo sentimmo venire
nel vento d’agosto,
nelle pioggie di settembre
torrenziali e piangenti
e un brivido percorse la terra
che ora, nuda e triste,
accoglie un sole smarrito.
Ora passa e declina,
in quest’autunno che incede
con lentezza indicibile,
il miglior tempo della nostra vita
e lungamente ci dice addio.”

 

Vincenzo Cardarelli

 

Il “39 posti” è situato nel cuore antico del vecchio incasato, in piazza Bice piacentini n.5, davanti alla chiesa di San Benedetto martire.

Informazioni e prenotazioni al numero 3442534133.

Visita la Pagina FB del “39 posti bistrot” QUI

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 311 volte, 1 oggi)