MONTEPRANDONE – Ci prova a Poggibonsi, l’Handball Club Monteprandone. Domenica 5 novembre, alle 18, i verdi proveranno a scrollarsi di dosso le ultime due sconfitte consecutive (3 in totale) e magari a centrare il primo successo della stagione.

Quinta giornata, Hc terzultima, quindi in piena zona retrocessione (ne scendono 6) dopo lo scivolone casalingo contro Secchia Rubiera, ma è ancora lunghissima. In ogni caso coach Andrea Vultaggio, al rientro in panchina in Toscana dopo la squalifica, ha intimato al gruppo che certe amnesie vanno eliminate il prima possibile. Sull’altro piatto della bilancia l’esordio dell’ennesimo giovanotto tirato su in casa, il 2001 Davide Parente. Adesso però Monteprandone vuole tornare a macinare punti.

Tutti disponibili meno il solito Khouaja (fuori per motivi personali) domenica a Poggibonsi, quarto a quota 6 e fermato a Parma, nell’ultimo turno, dopo 3 vittorie consecutive.

Arbitrano Zavagli e Paone.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 69 volte, 1 oggi)