SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Un parco dell’Annunziata piacevolmente affollato, quello che ha visto realizzare l’evento della castagnata dal gruppo riunito dalla cooperativa sociale di A piccoli passi. La forza di queste realtà  però sta nel non fermarsi mai. Ecco quindi che sono già in fase di progettazione tre date per novembre, il 12, 19 e 26.

“Tutti gli eventi si svolgeranno di mattina, tra le 10 e le 12 – spiega Alessandra Spazzafumo, che prosegue – il 12 ci troveremo di nuovo al parco dell’Annunziata, il 19 presso il parco Allegri e il 26 al Casolare azzurro“. Le prime due date vedranno la collaborazione della società cooperativa con l’associazione sportiva dilettantistica Punto fitness. Per il terzo evento si unirà Batimà, altro storico partner. A conferma della raccomandazione, ben nota ad ogni bambino, sull’importanza della colazione questa verrà offerta da Naturalmente bio durante gli incontri del 12 e 19 mentre il 26 da Casolare azzurro.

La castagnata ha dato modo di creare un collegamento con gli eventi avviati attraverso l’Orto dei folletti – puntualizza la Spazzafumo – portando in campo contemporaneamente tutte le realtà coinvolte nel progetto presentato in conferenza all’amministrazione“. Sicuramente step di un progetto di riqualificazione a più ampio respiro, l’Orto dei folletti vuole portare ad un ampliamento, presentando un modello che possa essere proposto ad altri parchi o realtà.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 370 volte, 1 oggi)