GROTTAMMARE – Natale sul ghiaccio anche in riva al mare. Il Comune di Grottammare cerca operatori economici a cui affidare l’organizzazione generale di un “Villaggio di Natale” in piazza Kursaal.

L’amministrazione comunale ha espresso l’intenzione di amplificare l’atmosfera natalizia, permettendo l’installazione, per la prima volta in città, di una pista di pattinaggio sul ghiaccio per tutto il periodo delle feste di fine anno, dall’8 dicembre all’Epifania.

Oltre a ciò, è previsto un mercatino da 15 postazioni, da posizionare sul primo tratto pedonale del Lungomare della Repubblica.

A partire da oggi, fino al 15 novembre, gli interessati potranno presentare al Protocollo del Comune un’offerta di affidamento in concessione dell’organizzazione, gestione e promozione della manifestazione, che comprende, appunto, l’allestimento di una pista di pattinaggio su ghiaccio di circa 180 mq e un mercatino natalizio con un massimo di 15 casette di legno per la vendita di prodotti tipici natalizi e della produzione enogastronomica ed artigianale locale.

Per chi avesse intenzione di avanzare una proposta al Comune, è utile sapere che: il valore stimato della concessione è stabilito in 33.400 euro iva esclusa: tutti i costi di organizzazione, gestione e promozione del “Villaggio di Natale” sono a carico del concessionario che sosterrà le relative spese a fronte delle entrate derivanti dai proventi dell’attività economiche collegate al progetto (pista di pattinaggio, mercatino).

A favore del concessionario è previsto un contributo di 1650 euro, pari al dovuto in termini di occupazione di suolo pubblico.

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.598 volte, 1 oggi)