SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il 21 ottobre si è tenuta a Foligno la premiazione dell’8° concorso “La Fabbrica nel Paesaggio”,  promosso dalla Federazione Italiana dei Club e Centri per l’Unesco.

A questo concorso sono state candidate 23 tra realtà imprenditoriali ed enti pubblici nazionali ed internazionali che hanno attivato iniziative e progetti di particolare sensibilità nei confronti del paesaggio.

Quest’anno il Club per l’Unesco di San Benedetto del Tronto ha candidato la Primavera Cooperativa Sociale Onlus, La Fabbrica dei Fiori realtà che ha suscitato grande plauso ed interesse da parte della giuria che ha voluto assegnare alla Fabbrica dei Fiori  una menzione particolare per l’alto valore sociale dell’azione di recupero di aree urbane abbandonate e marginali con un’esperienza legata alla valorizzazione, tramite il lavoro manuale, delle capacità di giovani con disabilità psichiche.

L’esperienza della Primavera Coop. Sociale ha colto in pieno lo spirito degli ideali dell’Unesco promuovendo uno sviluppo sostenibile che ha integrato azioni economiche e sociali con la valorizzazione dei territorio.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 201 volte, 1 oggi)