SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Mancano ancora due mesi per le festività natalizie ma in molti stanno già organizzando vacanze, cene e viaggi.

Inoltre si comincia, in città, a pensare agli eventi legati al Natale e al Capodanno. Aprirà il tutto, come di consueto, la Fiera di Santa Lucia prevista il 13 dicembre.

L’associazione “San Benedetto in Piazza” (fondata dai commercianti di via Calatafimi e piazza San Giovanni Battista) attende con molta curiosità la manifestazione data la promessa ricevuta dall’amministrazione comunale: “Auspichiamo che il lato est di via Calatafimi sia coinvolto dalla Fiera – afferma la presidente Daniela Olivieri a Riviera Oggi – e non adibito a parcheggio per ambulanti come è successo nelle ultime edizioni. Vogliamo che le bancarelle siano presenti anche in quel tratto. A settembre abbiamo avuto un colloquio con il Comune e attendiamo a breve disposizioni a riguardo. Speriamo si ricordino della promessa“.

Una vicenda che sta a cuore ai commercianti di via Calatafimi, lato est. “E’ stata una dislocazione, quella avvenuta in passato, che ci ha penalizzato – prosegue Daniela Olivieri – speriamo che tra gli eventi natalizi che verranno diramati a breve, la nostra area sia coinvolta in maniera seria”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 826 volte, 1 oggi)