SAN BENEDETTO DEL TRONTO – A breve verrà allestito il cantiere di ristrutturazione della ex casa parcheggio comunale di via Mameli che, nell’ambito del PRUACSProgramma di Riqualificazione per alloggi a canone sostenibile, ha ricevuto un finanziamento di 700.000 euro per il recupero di 19 unità abitative da destinarsi ad edilizia residenziale pubblica.

E’ efficace da oggi, 23 ottobre, l’ordinanza del Comandante della Polizia Municipale di chiusura alla circolazione e alla sosta dell’area circostante l’edificio che sarà inibito alla sosta per tutto il periodo dei lavori che dovrebbero durare circa un anno e mezzo.

Il cantiere sarà allestito nei primi giorni di novembre dalla ditta appaltatrice dei lavori, la STE.PA. srl di Napoli e, nel frattempo, il Comune provvederà a mantenere l’area libera provvedendo al transennamento e alla rimozione di eventuali veicoli in sosta vietata.

A partire dall’allestimento del cantiere non sarà possibile neanche, ovviamente, accedere per il transito pedonale. Chi va a piedi dovrà proseguire lungo via Manara per accedere in via 27 Novembre.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 547 volte, 1 oggi)