SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Un ottobre che è stata una appendice estiva inaspettata, con temperature diurne abbondantemente sopra i 20° centigradi e innamorati della tintarella che hanno continuato ad abbronzarsi al sole e anche a permettersi qualche tuffo fuori stagione.

Adesso però è attesa una frustata fredda che interesserà anche la Riviera delle Palme. Precipitazioni piovose probabilmente molto concentrate che potrebbero creare dei problemi e venti fortissimi, da nord. Nelle prime ore di lunedì è atteso l’arrivo di una rapida perturbazione che potrebbe far registrare venti che sfiorano i 60 chilometri all’ora.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 651 volte, 1 oggi)