SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Criminalità in azione a Porto d’Ascoli negli ultimi giorni.

In otto giorni la Car Adriatica, situata in via Pasubio, ha subito due visite indesiderate: tra il 10 e 11 ottobre il furto di un’auto e nella notte tra il 17 e 18 è stato trafugato un pulmino a nove posti.

E’ stato appurato che l’auto è servita ai criminali per furti e rapine nel Teramano. Sono stati allertati i carabinieri per le ricerche e per individuare i responsabili.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.