PORTO SAN GIORGIO – Brutto episodio nella serata del 16 ottobre.

Tra Pedaso e Porto San Giorgio, direzione nord, un’auto stava procedendo contromano. L’anomalia è stata segnalata da altri automobilisti in transito alla Polizia Autostradale di Porto San Giorgio. I poliziotti sono riusciti a fermare il veicolo.

Per il conducente, un 40enne di Mogliano, denuncia e patente ritirata. Per fortuna non ci sono stati incidenti.

AGGIORNAMENTO Incredibile epilogo della vicenda del 40enne fermato perché andava contromano sull’A14: tornato a casa nel Maceratese ha cominciato a litigare con i genitori, una coppia di anziani, e li ha picchiati. In più ha minacciato la madre con un coltello. I genitori sono stati portati in ospedale per le cure mediche mentre l’uomo è stato arrestato e portato in carcere.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.646 volte, 1 oggi)