SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Nella notte tra venerdì 13 e sabato 14 ottobre ignoti hanno trafugato nove “marcatori” dei mastelli, attrezzature elettroniche che rilevano le quantità di rifiuti conferiti. Sono in corso indagini partendo dalle registrazioni degli impianti della videosorveglianza della sede Picenambiente in contrada Monterenzo.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 810 volte, 1 oggi)