SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Erosione costa. La questione torna a galla in queste ore con una lettera inviata dal Sindaco Pasqualino Piunti al governatore Luca Ceriscioli. Oggetto? L’erosione della spiaggia della Riserva Naturale Sentina, una minaccia che è ormai assodata da alcuni anni, così come la necessità di interventi a difesa della costa.

Con il Piano di Difesa che potrebbe essere approvato a breve dai palazzi di Ancona, Piunti ha deciso di scrivere una lettera a Ceriscioli, invocando interventi di ingegneria naturalistica per la spiaggia a Sud di San Benedetto, “interventi che i tecnici del Comune e il gestore della Riserva hanno già, nelle modalità, suggerito da maggio” si legge in un passaggio del documento recapitato oggi dal primo cittadino al presidente della Regione.

Qui di seguito la lettera integrale.

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 150 volte, 1 oggi)