SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Blitz dei carabinieri nei giorni scorsi.

I militari di San Benedetto del Tronto hanno fermato un 30enne marocchino, residente in Riviera.

L’uomo è accusato di tre scippi compiuti in estate sul lungomare di San Benedetto ai danni di anziane. Il bottino del ladro consisteva in pregiati collier che sono stati comunque recuperati e restituiti alle vittime.

Per il 30enne sono stati decisi i domiciliari, ordine emesso dal Gip del Tribunale di Ascoli Piceno, Annalisa Giusti, su richiesta del Pubblico Ministero Umberto Monti che ha concordato con le indagini condotte dai carabinieri.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.929 volte, 1 oggi)