SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Sambenedettese e Santarcangelo sono pronte a scendere in campo, l’una contro l’altra, per la gara valida per l’8^ giornata di campionato. Le due squadre vivono momenti e stalli in classifica molto diversi. I romagnoli di Angelini, che oggi schierano in campo il sambenedettese Gianmarco Piccioni (figlio dell’ex allenatore e calciatore rossoblu Enrico), è in penultima posizione, agganciata nel pomeriggio anche dal Fano capace di bloccare sul 2 a 2 una delle squadre rivelazione di questo avvio di campionato, i lombardi del Renate, prossimi avversari della Samb.

I rossoblu di Moriero, gasati da due vittorie in trasferta consecutive, invece con una vittoria aggancerebbero in testa al tabellone i ramarri del Pordenone che sono riusciti a imporsi al fotofinish in casa sul Ravenna 2 a 1 (gol di Burrai al secondo minuto di recupero). E allora, per riuscire nel compito l’allenatore leccese si affida a 9/11 della formazione che è partita a Portogruaro contro il Mestre. Miceli infatti prende il posto (come già fatto nel secondo tempo al “Mecchia”) dell’infortunato Conson mentre Valente sostituisce Vittorio Esposito.

Formazioni: 

Samb (4-3-3) All.: Francesco Cudazzo (in seconda)

Aridità

Rapisarda Miceli Patti Tomi

Gelonese Bacinovic(12’st Bove)Vallocchia (32′ st Di Massimo)

(45′ st Damonte)Troianiello Miracoli Valente(12′ Esposito)

 

Santarcangelo (4-2-3-1) All.: Giuseppe Angelini

Bastianoni 

Toninelli Briganti Bondioli Cagnano

(24′ st Tommasone)Dhamo Gaiola

 (37′ st Soumahin)Moroni Bruschi(14′ st Spoliarits) Bussaglia  

Piccioni

 

 

Arbitro: Giovanni Nicoletti di Catanzaro coadiuvato da Michele Falco e Domenico Palermo di Bari

Note: Nove tifosi del Santarcangelo arrivati a San Benedetto

Samb-Santarcangelo 3 a 1

Marcatori: 20′ st Vallocchia (S), 26′ st Tommasone (ST), 43′ st Miceli (S), 45′ + 4 st Di Massimo (S)

Ammoniti: 12′ st Gelonese (S), 33′ st Esposito (S), 40′ st Bove (S) 41′ st Rapisarda (S)

Espulsi:

Angoli: 4-0

 

DIRETTA

Primo Tempo

1′ Partiti, la Samb attaccherà, come accade spesso negli ultimi tempi verso la Curva Nord nel primo tempo.

3′ Curva in silenzio in questi primi minuti, da capire i motivi (dopo poco però i soliti cori e tifo sono cominciati).

3′ Gaiola prova la botta da fuori, Aridità si tuffa, la palla finisce a Bruschi che raccoglie ma viene chiuso.

4′ Troianiello dribbla e converge, va al cross: lungo per Miracoli che aveva stretto sul primo palo.

6′ Piccioni si allarga e va al cross dalla destra sfruttando un’indecisione di Vallocchia. Testa di Bruschi e palla fuori. Santarcangelo che, come previsto, non rinuncia ad attaccare.

9′ Bacinovic prova a tagliare tutto il campo con un filtrante profondissimo a cercare Troianiello. Troppo forte però il pallone e l’ala non può arrivarci.

13′ Rapisarda perde un duello con Bussaglia, l’11 va al cross ma Patti esce bene dalla linea e spazza via.

14′ Un po’ troppa intraprendenza lasciata al Santarcangelo da parte della Samb che concede un’azione avvolgente e prolungata, la “spreca” Briganti con un tiro sballato da fuori.

16′ Troianiello viene dentro al campo dalla fascia destra, scambia con Miracoli ignorando una sovrapposizione di Rapisarda, ma al momento de tiro cicca il pallone col mancino. Sfera poi a Valente dalla parte opposta che cede a Vallocchia il cui cross è toccato forse col braccio da Moroni. Nicoletti fa correre ma gli spettatori la pensano diversamente.

23′ OCCASIONE SAMB! Valente scende come una freccia sulla sinistra, suggerisce per il taglio dalla parte opposta di Troianiello che stoppa e crossa per Miracoli che con un’acrobazia impegna Bastianoni in una parata difficile. Vicini all’1 a 0 i rossoblu.

29′ Palla lunga dei romagnoli a cercare Bruschi, sponda per Piccioni che prova la staffilata di destro: fuori di pochissimo!

30′ Gelonese cerca Troianiello sul lungo, l’ala scatta sul filo del fuorigioco e incrocia un tiro debole che passa vicino al secondo palo di Bastianoni, occasione potenziale per la Samb.

32′ Miracoli spizza la palla di testa a centrocampo per Vallocchia che scatta alle sue spalle lanciandosi verso la porta. Il 21 resiste alle spallate di Toninelli e mette in mezzo, Briganti in caduta mette in angolo forse toccando con la mano. Solo corner per l’arbitro.

34′ Sul corner Miceli stacca sul secondo palo e insacca ma per l’arbitro ha commesso fallo. Si riparte da una punizione per i gialloblu, oggi in tenuta all white.

42′ Rapisarda scende sulla fascia e va al cross, lungo. Dall’altra parte Vallocchia ci arriva, scarica a Tomi che crossa dentro, velo di Valente ma Miracoli è anticipato da Bondioli.

45’  VALLOCCHIA VICINO AL GOL! Miracoli va in pressing recupera la palla e cede per Vallocchia che conta un rimbalzo e tira una sassata vicino all’incrocio: Bastianoni si supera e ci arriva! 

45’+1 Dopo un minuto di recupero finisce 0-0 il primo tempo. Santarcangelo vivo soprattutto in avvio. Poi alla lunga la Samb ha cominciato a tirare fuori il naso, andando vicino alla rete in un paio di occasioni con Miracoli e , alla fine, con Vallocchia.

Secondo Tempo

1′ Tutto pronto per la ripresa, nessun cambio fra le due formazioni. Si scaldano con particolare intensità Bove e Esposito nei rossoblu.

2′ Terzo angolo per la Samb che ha provato il cross con Valente, deviato, Miracoli non è riuscito a giocarla.

4′ Gelonese regala palla agli ospiti che innescano Bruschi su cui chiude Patti, il difensore poi riesce a mettere una pezza anche su Moroni.

9′ DOPPIA PALLA GOL PER I ROSSOBLU! Vallocchia riceve da Gelonese, affonda e tira, Bastianoni spinge a lato il pallone che viene preso da Valente, cross e Miracoli si allunga col sinistro con la palla che viene salvata all’ultimo da un difensore ospite. Vicina al vantaggio la Samb.

12′ Giallo a Gelonese per un fallo in mezzo al campo (Nicoletti aveva inizialmente fatto proseguire). Intanto nella Samb fuori Bacinovic e Valente e dentro Bove e Esposito.

14′ Miracolo di Aridità che para una botta ravvicinata di Piccioni. Intanto negli ospiti fuori Bruschi e dentro Spoliarits.

20′ CHE GOL DELLA SAMB!Vallocchia sfonda sulla sinistra dopo uno scambio veloce con Miracoli, resiste a tutte le cariche e poi spara un mancino impossibile sotto l’incrocio sul primo palo! 1 a 0!

24′ Fuori Dhamo e dentro Tommasone nel Santarcangelo.

26′ GOL DEL SANTARCANGELO. Piccioni lasciato troppo solo al limite dell’area, suggerimento per Tommasone, appena entrato che a due passi da Aridità insacca. 1 a 1. 

32′ Pronto a entrare Alessio Di Massimo. Esce Vallocchia. L’abruzzese si mette dietro miracoli in un 4-2-3-1 offensivo per questi ultimi 10 minuti e spiccioli.

33′ Slalom di Esposito in area che cade ma l’arbitro non dà rigore e anzi giudica simulazione quella del numero 10 che si becca il giallo. La curva protesta, i calciatori in campo no.

37′ Fuori Moroni per gli uomini di Angelini e dentro Soumahin.

38′ Altra spinta su Esposito in area, l’arbitro lascia ancora correre.

42′ Palla dentro di Rapisarda per Di Massimo che da posizione defilata invece di calciare cerca il rimorchio ancora di Rapisarda, chiuso in angolo da Bondioli.

43′ GOOL DEI ROSSOBLU! Sul corner stacca Miceli e si riprende quello che gli era stato annullato. Samb ancora in vantaggio!

44′ Samb che si copre subito e tira fuori Troianiello per Damonte.

45′ 4 minuti di recupero.

45′ + 4 Punizione per gliospiti, sale pure Bastianoni.

45’+4 Cross sventato da Gelonese che rinvia pescando Di Massimo che si invola accompagnato da Esposito verso la metà campo vuota del Santarcangelo e deposita in rete il 3 a 1. E’ finita visto che Nicoletti fischia subito la fine.

Samb che col 3 a 1 aggancia il Pordenone in vetta a quota 18!

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 8.847 volte, 1 oggi)