PORTO SANT’ELPIDIO – Blitz contro la criminalità nei giorni scorsi.

A Porto Sant’Elpidio i carabinieri, nel corso di un mirato servizio di prevenzione, hanno bloccato e denunciato per ricettazione all’Autorità Giudiziaria di Fermo un marocchino di 35 anni.

Residente in zona era stato trovato in possesso di un I-Pad ed effetti personali appartenenti ad un libero professionista del posto, rubati qualche giorno prima e già denunciati ai militari.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 523 volte, 1 oggi)