SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Fermo compiuto dai carabinieri nei giorni scorsi in Riviera.

A Porto d’Ascoli i militari della stazione locale hanno arrestato un colombiano, in flagranza di reato, al centro commerciale Ipercoop poiché dopo aver caricato il carrello della spesa con prodotti dal valore di oltre 500 euro e ha provato la fuga senza pagare.

La guardia giurata è riuscita, però, a fermarlo. Sono stati subito allertati i carabinieri. Nel frattempo il ladro, un colombiano già noto per altri reati, ha avuto una colluttazione con la guardia giurata per divincolarsi.

E’ stato arrestato per rapina e condotto in carcere a Marino del Tronto.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 3.755 volte, 1 oggi)