SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Stecca la prima storica partita la Sambenedettese Basket che tornava nel quarto campionato nazionale dopo ben 26 anni. La Sambenedettese Basket ha pagato la scarsa lucidità e l’eccessiva tensione di fronte al grande pubblico del PalaSpeca con una Pallacanestro Recanati invece in giornata di grazia al tiro da 3 punti.

Dopo un primo quarto equilibrato, la Sambenedettese Basket ha subito il parziale della squadra leopardiana nel secondo quarto, riuscendo però a limitare bene i danni sul 30-37. La difesa, spesso oltre i limiti del fallo sulla stella rossoblu Kibildis (26 punti a referto per lui), dal secondo quarto in avanti ha limitato il potenziale offensivo dei sambenedettesi, respinti indietro da un canestro da 3 punti ogni qualvolta si riavvicinavano intorno ai 4-6 punti di svantaggio. Negli ultimi 3 minuti l’ultimo assalto dei rossoblu ha fallito, con il punteggio finale di 72-91 troppo penalizzante.

La Sambenedettese Basket cercherà quindi il primo successo stagionale domenica 8 ottobre sul campo di Urbania; prima di tornare davanti ai propri tifosi Sabato 14 ottobre alle ore 18.15 per la sfida alla Vigor Matelica.

TABELLINO
 

SAMBENEDETTESE-RECANATI 72-91

SAMBENEDETTESE: Centonza 2, Guadagno, Di Silvestro 9, Ancellotti, Piserchia, Perini 7, Antonini 10, Roncarolo 16, Quercia 2, Kibildis 26. All. Corradetti

RECANATI: Vidakovic 16, Armento 7, Mordini 6, Sorrenti 12, Ciccarelli ne, Cuccoli 17, Schiavoni E. 6, Larizza 13, Ottaviani, Pezzotti 2, Schiavoni 9, Cingolani 3. All. Giorgi

Parziali: 16-15, 14-22, 24-25, 18-29.
Progressivi: 16-15, 30-37, 54-62, 72-91.
Arbitri: Antimiani e Ficiarà
Spettatori: circa 600

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 217 volte, 1 oggi)