PORTO SANT’ELPIDIO – Imprevisto nella serata del 30 settembre.

A Porto Sant’Elpidio, per cause ancora in fase di accertamento, si sono innescate delle fiamme da un ristorante. L’incendio, secondo le prime indiscrezioni, si sarebbe originato dalla cappa. Coinvolta, poco dopo, la cucina del locale. Sono stati allertati i Vigili del Fuoco per lo spegnimento del rogo.

Sul posto anche il personale sanitario del 118, giunto in ambulanza, per soccorrere le persone presenti nella struttura, rimaste lievemente intossicate dal fumo. Si sono vissuti attimi di tensione ma per fortuna non ci sono state conseguenze gravi. All’interno c’erano circa cento persone che sono state prontamente evacuate. Per precauzione, sono stati fatti uscire anche i residenti della palazzina.

Il locale è stato momentanemente interdetto.

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.117 volte, 1 oggi)