PEDASO – Ulteriore risvolto sulla vicenda accaduta alle prime ore del 30 settembre tra la Valdaso e Pedaso.

Un 44enne di nazionalità marocchina era alla guida di una Saab 95, presa di nascosto da un parente, senza patente e ubriaco. Inoltre aveva coperto la targa del mezzo.

Dopo un inseguimento che ha portato allo schianto, in due momenti e luoghi diversi, contro veicoli in sosta, l’uomo è stato fermato dagli agenti della Polizia Stradale e denunciato.

E’ stato sanzionato anche il proprietario del mezzo per violazioni al Codice della Strada. Si tratta di un altro cittadino marocchino.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 794 volte, 1 oggi)