SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Ladri in azione alle prime ore del 29 settembre.

A Porto d’Ascoli, al Caffè Paradiso, ignoti hanno trafugato all’interno. Sono penetrati forzando una grata della finestrella del bagno. Si presume che le persone che sono entrate erano di corporatura molto esile dato il “pertugio” creato.

I criminali hanno prelevato il contante dal registratore di cassa e scardinato una slot machine per rubare il denaro presente. Complessivamente circa 250 euro.

Indagano sulla vicenda i carabinieri per risalire ai responsabili.

Forse i ladri sono stati anche “disturbati” dai residenti sopra al bar che hanno sentito dei rumori ed avevano acceso le luci per verificare la situazione. Le altre slot machine presenti nella struttura sono, infatti, intatte. Il locale già in passato era stato vittima di furti.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.256 volte, 1 oggi)