SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Nel pomeriggio del 22 settembre è arrivata ai Vigili Urbani sambenedettesi la segnalazione di qualche calcinaccio caduto dal sottopasso di via Virgilio.

Gli agenti hanno constatato la situazione e hanno allertato i Vigili del Fuoco. I pompieri hanno messo in sicurezza l’area mentre la Polizia Municipale ha disposto la chiusura del sottopasso ai veicoli per l’intervento. Dopo un’oretta è stato riaperto.

Sono stati allertati gli addetti di Rfi (Rete Ferroviaria Italiana) per la vicenda e per un ulteriore intervento da effettuare prossimamente.

Il sottopasso è stato “protagonista” in passato di alcuni allagamenti dovuti alla pioggia, l’ultima volta era successo il 19 settembre.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 384 volte, 1 oggi)