GROTTAMMARE – Una gran bella notizia per l’Atletica Leggera Picena, ma soprattutto per il Centro Marcia Solestà e per il Comune di Grottammare.

La FIDAL ha assegnato alla Società Ascolana l’organizzazione dei Campionati di Marcia 50 Km,  dei 20 Km, dei 10 km allievi/e e dei Master per il giorno 15 ottobre 2017.

Dopo gli ultimi successi e la notevole partecipazione dello scorso ottobre, la Fidal ha voluto premiare anche la Città di Grottammare per aver ospitato oltre 500 atleti, con una grande capacità organizzativa, turistica ed anche gastronomica.

La sinergia che si è venuta a creare con l’Amministrazione Comunale, ormai ultradecennale, ha consentito di essere tra le località  papabili per le prestigiose finali dei Campionati Italiani di Marcia.

Tutto questo si deve anche alla figura insostituibile di Vincenzo Ferretti, anima del Centro Marcia Solestà, punto di riferimento Nazionale per la Marcia.

Non a caso nel 2016 il CONI, nella persona del Presidente Malagò, ha assegnato la medaglia d’oro al merito sportivo per la sua cinquantennale attività nel mondo dell’Atletica Leggera.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 457 volte, 1 oggi)