SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Nella mattinata del 19 settembre è stata rimossa la parte restante della giostra, situata nell’area di viale dello Sport, dove perse la vita, nella serata del 14 luglio, la 27enne Francesca Galazzo. 

La ragazza era caduta dal mezzo in movimento al Luna Park. E’ indagata la titolare dello ‘Sling Shot’, Graziella Metastasio, per omicidio colposo. La struttura venne immediatamente sequestrata dalla Polizia di Stato per le indagini.

La parte della giostra rimossa nella giornata di oggi sarà analizzata dagli inquirenti insieme alla capsula, al motore e gli elastici già portati in magazzino a fine luglio.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 924 volte, 1 oggi)