SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Stamane alcune zone di San Benedetto si sono risvegliate sotto diversi centimetri d’acqua, dopo la pesante pioggia della notte fra il 18 e il 19 settembre. Disagi particolari si sono registrati infatti presso il mercatino di Viale De Gasperi, a due passi dal Municipio, in qualche sottopasso (un’auto è rimasta bloccata in Via Virgilio) mentre molti residenti si sono lamentati degli allagamenti, ormai un cliché, di via Monte Conero e qualcuno ha denunciato il fatto che le pompe di sollevamento (collegate alla vasca di Viale dello Sport che sversa le acque piovane nel torrente Ragnola) non hanno funzionato (CLICCA QUI).

Nelle stanze di Viale De Gasperi, già da stamattina è stato allertato il Ciip e parrebbe confermato l’iniziale mancato funzionamento della pompa di sollevamento a Ragnola anche se, la stessa, in mattinata avrebbe ripreso a essere operativa da quanto carpito dagli uffici.

Ad ogni modo il Sindaco Piunti ha deciso di convocare proprio il Ciip, per un tavolo di aggiornamento (e in vista probabilmente di ulteriori precipitazioni visto l’arrivo della stagione fredda) in Comune nella mattinata del 26 settembre.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 416 volte, 1 oggi)